Regole per l’abbattimento di alberi su suolo privato

I casi sono essenzialmente tre:

A) taglio di un albero su area sottoposta a vincolo paesaggistico ( occorre richiedere     preventiva autorizzazione paesaggistica );

B) taglio su area non sottoposta a vincolo ( facoltativa una semplice comunicazione di abbattimento );

C) taglio di boschi cedui ( occorre fare una Dichiarazione di Taglio Semplificata )

Ecco cosa si deve fare:

A) Alberature ubicate in aree sottoposte a Vincolo Paesaggistico

Per l’abbattimento di un’alberatura ubicata in area sottoposta a Vincolo ai sensi art. 134C – 136 e 142 D.Lgs. 42/04, in osservanza all’art. 146 stesso Decreto, occorre richiedere preventiva autorizzazione paesaggistica. Tale richiesta in base alla L.R. 59/95 va presentata a Roma Capitale – Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde – Protezione Civile – U.O. Verde Pubblico e Decoro Urbano – Ufficio Protocollo, Piazza di Porta Metronia 2 00183 Roma, allegando in duplice copia la documentazione richiesta e la ricevuta di versamento di Euro 200,00 ( ai sensi Del. C. C. n° 68/2010)
N.B. A fronte di alberature oggettivamente pericolanti ( Classe D F.R.C. ), il pagamento può essere effettuato anche dopo il rilascio dell’autorizzazione e comunque entro il termine di 30 giorni.

Scarica Modulo abbattimento in aree sottoposte a vincolo paesaggistico

B) Alberature ubicate in aree non sottoposte a Vincolo Paesaggistico

In attesa dell’adozione del Regolamento del Verde e fermi rimanendo ovviamente diritti di terzi, nonché prescrizioni, tutele e disposizioni di diversa natura e competenza ( in particolare le NTA nuovo PRG DCC n°188 – Atti d’Obbligo – prescrizioni originario Permesso di Costruire – nonché R.C. Tutela Animali D.C.C. n° 275/05 ), nel territorio di Roma Capitale le alberature presenti in aree NON sottoposte a Vincolo Paesaggistico ai sensi D.Lgs. 42/04 possono essere abbattute senza la preventiva autorizzazione paesaggistica.

In questo caso è possibile fare una semplice comunicazione di abbattimento (assolutamente non obbligatoria), indirizzandola al: Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde – Protezione Civile, P.le di Porta Metronia, 2 – 00183 Roma.
Per sapere se un’area è sottoposta a Vincolo Paesaggistico è possibile consultare l’apposita Tavola B presso il sito http://www.regione.lazio.it/PTPR/PTPRB.
Altrimenti è possibile richiedere visura dei vincoli a Roma Capitale – Dipartimento Tutela Ambientale e del Verde – Protezione Civile – U.O. Verde Pubblico e Decoro Urbano – Ufficio Protocollo, Piazza di Porta Metronia 2, mediante richiesta in carta semplice, corredata di esatto punto planimetrico e versamento di Euro 150,00 ai sensi Delibera Consiglio Comunale n° 68/2010.

Scarica richiesta visura vincoli paesaggistici

C) Taglio ceduo dei boschi

Per il taglio di boschi di superficie non superiore ad ettari 3.00 deve essere presentata a Roma Capitale – Dipartimento TutelaAmbientale e del Verde – Protezione Civile – U.O .Verde Pubblico e Decoro Urbano – Ufficio Protocollo, Piazza di Porta Metronia 2, 00183 Roma, la Dichiarazione di Taglio Semplificata, ai sensi art. 53 del Regolamento Regione Lazio 18 aprile 2005, n.7 e s.m.i.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...